top of page

INVERTER VS POMPA DI CALORE


Salve a tutti i nostri lettori, oggi vogliamo fare questo post per far capire la differenza tra #condizionatore pompa di


calore e con #condizionatore inverter.


Mi capita moltissime volte di andare dentro delle case ed il cliente mi chiede di installare un condizionatore inverter


caldo freddo.


Ovviamente da tecnico le illustro cosa vuol dire inverter, e che caldo freddo si intende pompa di calore

Significato condizionatore inverter: Per #inverter si intende la tecnologia che sta alla base del funzionamento di climatizzatori e condizionatori di nuova generazione, ed è ciò che li rende davvero efficienti. Il funzionamento dell’inverter permette di azzerare i consumi dovuti a continue accensioni e spegnimenti, come avveniva nei climatizzatori tradizionali, e di mantenere più a lungo la temperatura impostata, con minor dispendio di energia.

Pur essendo in funzione per molte ore, il condizionatore inverter lavora a regimi inferiori e, una volta raggiunta la temperatura ambiente impostata, consuma pochissima elettricità per mantenerla costante.

Nel caso fosse necessario abbassare ulteriormente la temperatura, un condizionatore ad alta efficienza dotato di inverter richiede molta meno energia per portare la temperatura al livello desiderato. Questo perché è già acceso al minimo. I condizionatori tradizionali, invece, devono attivarsi e partire subito al massimo della potenza, con conseguenti picchi di consumo che si riflettono poi in bollette salate (oltre alle tipiche "ventate" di aria fredda).

Esistono diverse tipologie di condizionatori inverter, con maggiore o minore efficienza. Un parametro da tenere in considerazione, in fase di scelta, è sicuramente la classe energetica. Un condizionatore ad alta efficienza in classe A++ consuma fino al 40% in meno rispetto a un condizionatore in classe energetica B.

Significato pompa di calore: Le #pompedicalore stanno diventando una scelta sempre più popolare per soluzioni di


riscaldamento sostenibili nei nuovi edifici. Molti proprietari di case stanno addirittura optando per queste pompe di


calore per la ristrutturazione di vecchi impianti di riscaldamento. Tuttavia, i sistemi di riscaldamento a pompa di


calore possono essere utilizzati non solo per il riscaldamento degli ambienti e dell'acqua, ma anche per rinfrescare gli


edifici nelle giornate estive torride. Quindi i costruttori dovrebbero tenere a mente il raffreddamento degli ambienti


anche durante il processo di progettazione di un nuovo impianto di riscaldamento, installandone uno che funziona per


entrambe le esigenze, ovviamente il processo della pompa di calore avviene grazie a dei componenti interni al


condizionatore che vanno a trasformare l'aria della stanza in aria calda o fredda.


Per altri chiarimenti non esitate a contattarci e saremo felici di aiutarvi con risposte più sostanziose


Post in evidenza
Riprova tra un po'
Quando verranno pubblicati i post, li vedrai qui.
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page