ARTIGIANI (ANCORA PRESENTI SUL TERRITORIO)...

Ponte Milvio, anzi Ponte Mollo, famoso soprattutto per la movida, che si è scatenata nell'ultimo decennio, molto tempo fa era un luogo diverso, non vi vengo a parlare del 109 a.c. e neanche del 1849 e di Garibaldi che lo fece saltare, parlo di quella più recente, più a noi vicina, dove l'artigianato romano si nascondeva ed avanzava, per poi quasi sparire.

Nelle strette vie, addentrandosi nel cuore pulsante di questo quartiere, si mescolano moderno ed antico, per la maggiore locali e ristoranti e poi... lì, mai dimenticata, la piccola bottega, presente dal 1970, fa capolino, timida, ma efficace, tra le luci e le insegne, di fronte al grande mercato, la vetrina riflette il cielo azzurro e declama possente, nonostante l'età, la sua posizione, l'urlo dell'antico che si fonde al moderno, dove, all'interno convivono sia il mezzo secolo, quasi, d'esperienza, che la ricerca costante di aggiornarsi, senza mai perdere di vista le proprie radici, l'essenza di quell'artigianato che va sparendo, con morte di chi, con le proprie mani genera il mestiere, l'arte, senza, ahimè, chi ne eredita le capacità.

Anche se tutto ciò va a decadere e la modernità ed il progresso corrono veloci come una fuori serie, noi tentiamo di stare al passo coi tempi e di non perdere mai di vista l'obiettivo primario del nostro mestiere: aggiustare, costruire e rendervi più agevole la vita, mescolando, per l'appunto, ciò che abbiamo appreso da tutta questa esperienza ed adottando, all'occorrenza, i metodi più moderni.

Tutto ciò, non ci rende unici o speciali, ma è forse la normalità, di cui siamo riflesso, a renderci rari, orgogliosamente rari...

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2017 di Termoidraulica Mari